Il Deserto di Atacama in Bikepacking 2019

Make sure to reserve your spot Prenota Adesso

ATACAMA – 12-27 Ottobre 2019

Il Deserto di Atacama in  bikepacking. La decisione di proporre questo itinerario nasce dopo la prima esperienza di gruppo in bikepacking in Patagonia. Il Deserto di Atacama è per noi un luogo magico, carico di significati; proprio qui nel 2001 nacque l’idea di ciò che siamo oggi.

Il Cile, con la sua diversità geografica, ci presenta un’eccezionale opportunità di conoscere paesaggi remoti come la Cordillera de Los Andes, il Desierto de Atacama, le Lagune Altiplaniche e culture ancestrali come la AtacameñaAymarasMapuches.

Centinaia di anni fa il territorio del Deserto di Atacama è stato percorso da carovane di esploratori nella conquista di nuove terre.  Noi ripercorriamo queste piste e vi proponiamo di esplorare il Deserto del Nord del Chile in totale autosufficienza.

Durante i quasi 700 km di questo viaggio avventuroso pedaleremo attraverso  Parchi Nazionali con i loro laghi salati, vulcani attivi e bellissime lagune altiplaniche osservando la fauna locale (flamencos, vicuñas, llamas, guanacos,…) in tutto il suo splendore.

Ci accamperemo sulla spoglia terra e in piccole comunità native che attraverseremo con le nostre biciclette.

Pedaleremo dal livello del mare del punto di partenza per passare gradualmente ai 4.000 mt s.l.m. e arrivando a toccare  i 4.500 mt come tetto massimo. Guadagneremo l’altura in forma graduale con l’intento di raggiungere una perfetta e scaglionata acclimatazione.

Condizioni di rimborso in caso di rinuncia al viaggio
Nel caso in cui, per un qualsiasi motivo un partecipante iscritto al viaggio si veda costretto a rinunciare al viaggio, l’interessato dovrà darne notifica scritta immediata a Projecting Adventure Cyclism ed avrà diritto al rimborso della somma versata al netto delle penalità, qui di seguito riportate, oltre agli oneri e spese da sostenersi per l'annullamento dei servizi:

10% dell'importo totale del viaggio per annullamenti fino a 45 giorni dalla partenza del viaggio
-
30% dell'importo totale del viaggio sino a 30 giorni prima della partenza del viaggio.
-
60% dell'importo totale del viaggio sino a 21 giorni prima della partenza del viaggio -
70% dell'importo totale del viaggio sino a 14 giorni prima della partenza del viaggio -
nessun rimborso dopo tale data.

Nessun rimborso sarà accordato a chi non si presenterà alla partenza o rinuncerà durante lo svolgimento del viaggio stesso.
Così pure nessun rimborso spetterà a chi non potesse effettuare il viaggio per mancanza o inesattezza dei previsti documenti personali di espatrio. Se per cause di forza maggiore (es. calamità naturali, guerre, chiusura frontiere) non prevedibili o risolvibili da parte di Projecting Adventure Cyclism si verificano situazioni che impediscano lo svolgimento di qualsiasi viaggio o servizio contrattato attraverso la web o se fosse impossibile la realizzazione anche solo in parte di uno dei viaggi o servizi contrattati con Projecting Adventure Cyclism, il cliente rinuncia a presentare qualsiasi tipo di reclamo verso l’ Agenzia Viaggi Projecting Adventure Cyclism, salvo che non venga dimostrata la mancanza di una diligenza professionale da parte di Projecting Adventure Cyclism. 
 Vi ricordiamo che non siamo in nessun caso responsabili di spese sostenute per l'acquisto di voli aerei.
Il prezzo include

Guide in bici di PA Cyclism a seconda del numero di partecianti
Soggiorno 2 notti in Hotel a Antofagasta i giorni 13 e 14 Ottobre
Soggiorno in hotel a Peine due notti con colazione e cena
Socaire due notti con colazione e cena
Una notte a Toconao durante il viaggio in bici
Ingressi ai Parchi Nazionali: Lagune Miñique y Miscanti y Valle de la Luna
Soggiorno in hotel a San Pedro de Atacama le ultime due notti Copertura assicurativa di viaggio
Transfer dall'aeroporto di Antofagasta il giorno 13 Ottobre 2019
Transfer all'aeroporto di Calama il giorno 26 Ottobre 2019
Assicurazione viaggio

Il prezzo non include

Biglietto aereo A/R e overbaggage
Pranzi e cene a Antofagasta, San Pedro de Atacama
Pranzi a Peine e Socaire
Costo aggiuntivi in caso di modificazione logistica (trasferimenti e notti sotto tetto extra, ecc.)
Tutto quanto non presente nella sezione "Il prezzo include"
15 giorni 10.000 mt
700 km Difficile
€ 1.790
Prenota Adesso Maggiori Informazioni

Good to know

Your Head Tour Guide

Dino / Julian

We have over 15 Years
of experience

excellent care
and service

Guide & Aiutanti parlano
piú
lingue

Travel Stages

13 ottobre 2019

L’arrivo ad Antofagasta, in Cile, deve avvenire entro le 14:00. Organizzeremo noi il tuo trasferimento dall’aeroporto in hotel. Una volta atterrato troverai un membro del team ad attenderti. Nel tardo pomeriggio avremo un briefing per presentare lo staff e tutti i partecipanti.

14 ottobre 2019

Giorno libero ad Antofagasta.

Prepareremo le nostre biciclette ed andremo al mercato dove ognuno comprerà gli alimenti per i giorni successivi. Infine proveremo l’assetto della bici facendo un breve giro in città per assicurarci che va tutto bene.

15 ottobre 2019

Tappa 1 – Deserto di Antofagasta – 90 km / 1.200 m

Inizieremo la nostra avventura ad Antofagasta. Inizieremo su una strada asfaltata per addentrarci nel profondo del deserto.

Lasciando il mare, vedremo come tutto cambia mentre ci dirigiamo verso le montagne e il vasto deserto di Atacama.

16 ottobre 2019

Tappa 2 – Deserto – 60 km / 1.240 m

Dopo il giorno di avvicinamento, oggi entriamo nel deserto.

È una tappa tutta in salita che durerà tutto il giorno dove guadagneremo altitudine e … solitudine!

17 ottobre 2019

Tappa 3 – Deserto – 67 km / 1.600 m

Trascorreremo tutta la tappa pedalando attraverso il deserto!

Passeremo diverse compagnie minerarie, incroceremo diversi tipi di rocce / sabbie / colori e raggiungeremo il nostro acampamento su una vecchia miniera nel salar di Imilac, dove troveremo molta acqua potabile.

 

18 ottobre 2019

Tappa 4 – Deserto – 65 km / 1.000 m

Questa è una tappa dura: affronteremo alcune salite difficili, oltretutto sotto il sole. I panorami incredibili ci aiuteranno a spingere i pedali  e dimenticare la fatica, per  raggiungere l’area vicino al Campamento Negrillar, dove passeremo la notte.

19 ottobre 2019

Tappa 5 – Deserto-Peine – 54 km / 300 m

Da qui inizieremo a perdere quota. A seconda dello stato della sabbia potrà essere un percorso veloce o estremamente impegnativo.

Ad ogni modo, finiremo la giornata riposando sulle spettacolari piscine naturali di Peine. Lì passeremo la notte sotto un tetto, dormiremo in comodi letti e ceneremo tranquilamente intorno ad un tavolo.

20 ottobre 2019

Giorno libero a Peine

Giornata di riposo, di buon cibo, di meccanica per le nostre biciclette e acquisti di provviste per le tappe successive.

21 ottobre 2019

Fase 6 – Peine-Socaire – 69 km / 1.150 m

Dopo il nostro giorno di riposo, visiteremo il Salar de Atacama, il più grande giacimento di sale in Cile (3.000 km2) e anche la più grande e attiva fonte di litio del mondo … un territorio impressionante.

Dopo il salar piatto, saliremo fino a Socaire, raggiungendo i 3.300 metri sopra il livello del mare, dove vedremo le antiche terrazze agricole e le impressionanti vedute da quell’altitudine. Dormiremo in una piccola struttura ed in comodi letti, cenando cómodamente seduti tutti a tavola.

22 ottobre 2019

Tappa 7 – Socaire-Meñique y Miscanti-Socaire – 60 km / 1.250 m

Visiteremo le Lagunas Meñique e Miscanti, laghi d’acqua salmastra a 4.200 metri sopra il livello del mare.

I laghi fanno parte di uno dei sette settori della Riserva Nazionale Los Flamencos.

Un paesaggio travolgente dove noteremo l’altitudine nelle nostre gambe, nei nostri polmoni ed anche nella nostra testa.

Trascorreremo la notte nello stesso hotel, così saremo in grado di salire fino ai laghi con le biciclette scariche.

23 ottobre 2019

Tappa 8 – Socaire-Vulcan Lascar-Toconao – 80 km / 1.500 m

QUEEN STAGE.

Saliremo fino a 4.400 metri sopra il livello del mare. Sarà una tappa molto dura dove in alcuni tratti dovremo spingere la nostra bici. Viaggeremo con le bici scariche. Tutti i nostri bagagli verranno trasportati dall’organizzazione fino a fine tappa nel villaggio di Toconao. Il panorama e la vista degli scenari varranno tutte le fatiche.

Per prima cosa affronteremo una dura salita lunga 11 km. Prendere “fiato” in una depressione per poi riprendere a salire per altri 10 km. Una volta raggiuntà la sommità, scendere verso Toconao dove dormiremo in comodi letti e dove potremo idratarci con un’ottima birra.

24 ottobre 2019

Tappa 9 – Toconao-Valle de la Luna-San Pedro de Atacama – 75 km / 500 m

Ultima tappa.

La prima metà della nostra giornata sarà in discesa. Attraverseremo ancora El Salar de Atacama e, prima di entrare a San Pedro de Atacama, la nostra destinazione finale, visiteremo El Valle de la Luna: scolpita dal vento e dall’acqua, ha una gamma impressionante di colori e testure. Molto simile alla superficie lunare. Pedaleremo attraverso la vallata, visiteremo La Cueva de la Sal per concludere la nostra aventura atacameña nel nostro comodo hotel sito nel centro di San Pedro de Atacama. Ci aspettano doccia calda e cena celebrativa. Ce l’abbiamo fatta!

25 ottobre 2019

Giorno libero a San Pedro de Atacama

Rilassati e goditi questa cittadina unica e speciale ed il mix di emozioni che troverai alla fine di questa fantastica avventura.

Questa notte, ci godremo il cielo incredibile e unico di San Pedro de Atacama.

Prenota Adesso Maggiori Informazioni

La tua guida

Dino: Viaggiatore in bicicletta da più di 15 anni ha fatto di questa passione il suo mondo. Dai tracciati più semplici ai percorsi più estremi della terra ha accumulato una preziosa esperienza che oggi mette a vostra disposizione. Tra i suoi viaggi più emozionanti vale la pena ricordare il rocambolesco attraversamento di tutto il Tibet, l’accompagnamento di un ragazzo ipovedente dall’Italia all’Uzbekistan con un tandem, e recentemente un lungo viaggio che lo ha portato della Siberia in pieno inverni a -60°C fino a casa. Per saperne di più sul suo conto www.dinolanzaretti.it

Julian Bueno è un geografo, fotografo, viaggiatore, digital-map-maker, amante della bicicletta e designer di percorsi e eventi. In questo modo, e come persona attiva e appassionata, Julian ha collaborato e pubblicato diverse guide spagnole di mountain bike ed è membro attivo della Escuela Española de MTB (EEMTB). Gli piace condividere le sue passioni e scoprire nuovi percorsi e amici, trascorrendo anche tempo a guidare gruppi attraverso diverse destinazioni ciclistiche. Nel complesso, sente il movimento come parte della sua vita dove ha participato a maratone, praticato pattinaggio a rotelle ed a eventi in generale su lunghe distanze. Con lui potrete parlare della vita, dei segreti GPS e dei gadget innovativi per il ciclismo. Ora è parte attiva di Projecting Adventure Cyclism.

Maggiori Informazioni

Scarica la scheda tecnica

  • This field is for validation purposes and should be left unchanged.
Prenota il tuo posto Prenota Adesso